MATERASSI PER BAMBINI OPINIONI E CONSIGLI

Mentre per un adulto la scelta del materasso non crea particolari problemi e le possibilità sono praticamente infinite sul mercato, per un bambino la situazione è completamente diversa. Verso il proprio figlio le attenzioni non sono mai abbastanza e si cerca di prendersi cura della sua crescita in ogni suo aspetto: dall'alimentazione al benessere del suo riposo.

Perché non bastano le favole della buonanotte, serve anche un supporto fisico per consentire davvero sogni d'oro. Ecco la necessità di un buon materasso per bambini.

Cosa dice la normativa?

Esiste una direttiva internazionale che regolamenta in maniera precisa le misure dei materassi per bambini e stabilisce alcune importanti caratteristiche per rendere il suo sonno sicuro. Si tratta della norma europea UNI11036 del 2003 "Materassi per letti destinati ai bambini".

La normativa include solo i lettini e non le culle, su cui però è consigliato seguire le stesse indicazioni, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza. Non si è mai abbastanza cauti con i bimbi piccoli e con i neonati. Per quanto riguarda le dimensioni e le misure:

  • lunghezza tra 90 e 140 cm
  • larghezza tra 50 e 70 cm                                                                                                              Per quanto riguarda resistenza e sicurezza, la normativa stabilisce che:
    • non devono esserci, sul lato in cui dorme il bambino, lacci, stringhe o bottoni, fori e fiocchi che potrebbero essere morsi e ingeriti dal bimbo.
    • i materiali devono essere stabili e resistenti. Anche se il bambino dovesse morderlo, il materasso non deve disfarsi.
    • le cuciture non devono essere taglienti e soprattutto saranno apposta sulla superficie laterale.
    • le etichette, che potrebbero staccarsi col tempo ed essere ingerite, devono essere posizionate sul perimetro e non sulla superficie di contatto.

      Consigli ed opinioni

      Ovviamente oltre a ciò ti consigliamo di mantenere sempre pulito il materassino che usa il bambino, così come tutto il lettino. La manutenzione è fondamentale: ricordati di lasciarlo aerare almeno una volta a settimana e di cambiare il lato (invertire piedi e testa) così da far sì che il materasso duri di più e si deformi di meno con il tempo.

      Quante volte lo hai fatto da bambino? Saltare sul letto... sappiamo che per un bimbo è un divertimento unico, ma oltre ad essere per lui pericoloso, rischia di danneggiare seriamente il materasso o addirittura la struttura sottostante, soprattutto se si tratta di una rete a doghe in legno.